Ultimi Giochi

Il Conteggio delle Carte nel Blackjack

conteggio delle carte nel blackjack

conteggio delle carte blackjackll gioco del Blackjack prevede 1 perdita su 4 da parte sia del giocatore che del banco, condizione facilmente evitabile se si prende atto di alcuni dei regolamenti offerti a favore del giocatore, tra cui pagare una volta e mezza la posta, raddoppio della puntata con 9, 10, 11 punti, suddivisione di una coppia di carte uguali e assicurarsi circa il Balck jack del banco.

Se il giocatore sarà in grado, attraverso il calcolo delle probabilità, di stabilire una proporzione media tra le carte alte e quelle basse presenti nel mazzo (conteggio delle carte nel blackjack) otterà molti più risultati a suo favore.

Questa facoltà è associata al così definito Metodo delle Figure e di 10.

In realtà esistono modalità di conteggio più dettagliati per quanto riguarda le carte del mazzo.

Bisogna innanzitutto precisare che nella modalità di gioco online il tempo messo a disposizione del giocatore è sicuramente maggiore rispetto alla versione tradizionale, ed è quindi più facile il conteggio delle carte nel blackjack.

Ritornando al Metodo delle figure e dei 10, come ci suggerisce il nome questa strategia tiene conto esclusivamente delle figure e dei 10, ad esclusione degli assi che vengono considerate carte basse.

Per ottenere l’esatto rapporto tra carte alte e basse bisognerà dividere il numero totale di carte basse, corrispondente a 144, con quello totale di carte alte, pari a 64.

Il valore ottenuto da tale operazione è 2,25.

L’andamento del gioco, però, prevede la possibilità che ad entrambi totali vengano sottratte le carte estratte e che quindi il valore del totale venga modificato.

Quando il valore finale scende a 2 o al di sotto di esso, il vantaggio sarà a favore del giocatore che potrà raddoppiare la sua puntata. Nel caso in cui il valore dovesse scendere a 1,60 il giocatore potrà addirittura quadruplicare la propria puntata.

Passiamo ora alla strategia di conteggio delle carte nel Blackjack

Il conteggio delle carte nel Blackjack, secondo questa teoria, prevede una suddivisione delle 134 carte in 3 gruppi e l’assegnazione di un valore a ciascuno di essi.

Il primo gruppo, dal valore di 1, comprende le carte dal 2 al 6, il secondi, dal valore di 0, comprende le carte 7, 8 e 9. L’ultimo gruppo, dal valore -1, comprende i 10, le figure e gli Assi.

Il giocatore dovrà assegnare ciascuno di questi tre valori alle carte che verranno estratte; facendo in questo modo osi otterrà un valore negativo e uno positivo.

Se il risultato finale sarà positivo il vantaggio sarà a favore del giocatore, viceversa a favore del banco.

Prima di concludere bisogna precisare che tutti i metodi basati sul calcolo matematico non per forza potranno condurre ad una vittoria, quanto meno consentono al giocatore di individuare i momenti più propizi per effettuare la puntata in maniera tale da ottenere un numero maggiore di colpi vincenti.

Info