Ultimi Giochi

Il Metodo dei Gruppi di Tre nel Blackjack

metodo gruppi di 3Il metodo dei gruppi di tre applicabile al gioco del blackjack si può considerare molto simile al comune metodo di conteggio delle carte.

Anche questo metodo viene applicato al gioco del blackjack e consente, a lungo andare, un aumento effettivo delle puntate vincenti rispetto a quelle perdenti.

Il giocatore, infatti, attraverso il calcolo delle probabilità deve essere in grado di individuare il momento adatto per andare ad effettuare la sua puntata, effettuandone il raddoppio.

Ciascun mazzo è costituito da 13 carte, a loro volta suddivise in tre gruppi, ciascuno caratterizzato da un valore che va da +1 a -1.

Al primo gruppo appartengono le seguenti carte: 2, 3, 4, 5 e 6, il cui valore corrisponderà ad 1; al secondo gruppo le carte 7, 8, e 9 con un valore pari a 0, mentre all’ultimo gruppo le carte 10, J, Q, K e A, del valore di -1.

Per apllicare il metodo dei gruppi di tre, quindi, il compito del giocatore sarà quello di assegnare a ciascuna delle carte estratte questi tre valori per ottenere un risultato finale che potrà essere sia negativo che positivo.

Se il valore del risultato finale sarà positivo il vantaggio sarà dalla parte del giocatore, viceversa il vantaggio spetterà al banco.

Nel caso in cui il risultato dovesse superare il valore di +6 il vantaggio del giocatore si potrà considerare essere discreto, se invece il valore del risultato sarà compreso tra +7 e +12 il vantaggio del giocatore sarà molto buono, e si provvederà ad un raddoppio della puntata effettuata.

Quando il valore del risultato supererà il +16 il giocatore avrà probabilità altissime di ritrovarsi in vantaggio rispetto al banco e gli converrà quindi aumentare al massimo il valore della propria puntata per poter ottenere le vincite maggiori.

Il vantaggio risulterà a favore del banco esclusivamente nel caso il cui il valore del risultato finale dovesse aggirarsi attorno allo 0.

A quel punto bisognerà non fare altro che aspettare il momento più consono per effettuare la puntata o quanto meno effettuare una puntata minima.

Info